Home Page di Trasparenze Villasimius Trasparenze Villasimius, ultime notizie

Nanoparticelle - Attenti agli alimenti infetti

settembre 2007
SEGNALO SINTETICAMENTE QUANTO RIPORTATO SU: www.ifatti.wordpress.com/2007/07/03 =====

"Due ricercatori di Modena Dott. Stefano Montanari e Dott. Antonietta Gratti hanno dimostrato che le nanoparticelle si depositano sugli alimenti e provocano tumori.
I metalli che ingeriamo ci stanno trasformando in ferramenta ambulanti.
L’elenco che segue riporta alcuni metalli contenuti in prodotti che mangiamo tutti i giorni, metalli come Titanio, Cobalto, Argento.
Basta saperlo. Come per le sigarette è sufficiente aggiungere un’etichetta con su scritto: ” Attenzione, vetro all’interno”, oppure “Piombo, Bismuto e Solfato di Bario possono produrre effetti collaterali “.

L’ elenco:

- Pandoro Motta: Alluminio, Argento

- Salatini Tiny Rold Gold (USA): Ferro, Cromo, Nichel (cioè acciaio), Alluminio

- Biscotti Offelle Bistefani: Osmio, Ferro, Zinco, Zirconio, Silicio-Titanio

- Biscotti Galletti Barilla: Titanio, Ferro, Tungsteno
Macine Barilla: Titanio

- Granetti Barilla: Ferro, Cromo
Nastrine Barilla: Ferro

- Plum cake allo yogurt Giorietto Biscotti: Ferro. Cromo

- Ringo Pavesi: Ferro, Cromo, Silicio, Alluminio, Titanio

- Pane carasau (I Granai di Qui Sardegna): Ferro, Cromo

- Pane ciabatta Esselunga: Piombo, Bismuto, Alluminio

- Pane morbido a fette Barilla: Piombo, Bismuto, Alluminio

- Paneangeli Cameo: Alluminio, Silicio

- Pane Panem: Ferro, Nichel, Cobalto, Alluminio, Piombo, Bismuto, Manganese

- Cornetto Sanson (cialda): Ferro, Cromo e Nichel (cioè acciaio)

- Biscotto Marachella Sanson: Silicio, Ferro

- Omogeneizzato Manzo Plasmon: Silicio, Alluminio

- Omogeneizzato Vitello e Prosciutto Plasmon: Ferro, Solfato di Bario, Stronzio, Ferro-Cromo, Titanio

- Cacao in polvere Lindt: Ferro, Cromo, Nichel

- Tortellini Fini: Ferro, Cromo

- Hamburger McDonald’s: Argento

- Mozzarella Granarolo: Ferro, Cromo, Nichel

- Chewing gum Daygum Microtech Perfetti: Silicio (cioè vetro)

- Integratore Formula 1 (pasto sostitutivo) Herbalife: Ferro, Titanio

- Integratore Formula 2 Herbalife: Ferro, Cromo

I metalli elencati sono tutti sotto forma di particelle nano e micro-metriche (nano = dal miliardesimo al decimilionesimo di metro, micro = dal milionesimo al centomillesimo di metro).
Nessuno degli inquinanti particolati di cui sopra è biodegradabile e, dunque, resta dov’è per sempre.
E dov’è è un tessuto umano.

Chissa' se queste aziende vogliono dare una spiegazione.


Attenzione a non cadere nell’equivoco.

Ciò di cui stiamo parlando non sono ioni (atomi) che entrano nella composizione di sostanze naturali e che, non raramente, sono indispensabili per la nutrizione; ciò di cui parliamo sono particelle, minuscoli sassolini, che vengono involontariamente immessi come inquinanti nei cibi.
Le fonti di questi materiali estranei sono tantissime. Tra i tanti esempi che si possono fare, c’è quello del Ferro-Cromo-Nichel nei cibi.
I sistemi di macinazione sono spesso costituiti da acciaio (Ferro-Cromo-Nichel, appunto) e questo materiale si usura, perdendo scorie che entrano nel macinato. Queste scorie sono proprio le particelle che non dovrebbero esserci e che, una volta ingerite, entrano nel circolo sanguigno per essere rapidamente sequestrate da vari organi (reni, fegato, ecc.), dove restano in eterno perché non sono biodegradabili.
Il problema è che sono dei corpi estranei e l’organismo li vede come tali, facendo partire una reazione infiammatoria (granulomatosi) che si cronicizza e può diventare cancro o restare, comunque, un’infiammazione che è pur sempre una malattia.
Dunque, un conto è mangiare una bistecca che contiene Ferro organico perché presente naturalmente nel sangue dell’animale del cui muscolo ci stiamo nutrendo e un conto è mangiarsi delle palline piccole piccole di Ferro.

Tra i metalli elencati, comunque, ce ne sono diversi che non entrano in nessuna combinazione biologica utile (Titanio, Bario, ecc.) e sono chimicamente tossici.

Naturalmente le aziende sono tutte perfettamente a posto dal punto di vista legale, non esistendo alcuna legge che imponga non solo l’eliminazione, ma anche solo la ricerca o l’elencazione in etichetta di quelle sostanze.
Che la scienza viaggi con un passo diverso rispetto alla legge è un fatto noto di cui non c’è da stupirsi.
Così come non c’è da stupirsi (anche se può fare leggermente schifo) che le industrie non abbiano alcuna voglia di scoperchiare loro stesse il calderone."
LETTERA FIRMATA

IL COMMENTO
OGNI COMMENTO E' SUPERFLUO. Per approfondire l'argomento consigliamo di visitare il sito

www.nanodiagnostics.it

   

Guardia Medica

giugno 2007
Il giorno 31 12 2006 alle 5 del mattino ho avuto bisogno della guardia medica in quanto avevo dei forti capogiri accompagnati da nausea, sudori freddi al punto da non reggermi in piedi. Mio figlio ha chiamato la guardia medica, e pur non avendone voglia, con grande sofferenza ho dovuto spiegare il mio problema.

Malgrado la gravità delle mie condizioni mi hanno detto di recarmi presso la struttura in quanto loro non potevano lasciare l’ambulatorio scoperto. A nulla è servito spiegare che mio marito non poteva accompagnarmi perché sono vedova, che mio figlio aveva la patente scaduta, e che ero impossibilitata anche a scendere le scale. Mi hanno risposto che si trattava solo di pochi chilometri. In buona sostanza sono stata costretta, sfidando ogni buon senso, e anche la Legge, a farmi accompagnare da mio figlio.
Si fa tanto parlare dei diritti dei cittadini e dei malati, ora vorrei sapere se il comportamento della dottoressa è stato regolare considerato che nel presidio erano in due oltre la guardia.

LETTERA FIRMATA
   

I cittadini ci scrivono: era davvero necessario abbattere l’altare?

giugno 2007
Hanno abbattuto l’ altare nella Parrocchia S. Raffaele di Villasimius.
Letta così questa frase non dovrebbe suscitare grande scalpore ma se si conoscono i retroscena che hanno accompagnato questa decisone la vicenda cambia aspetto.
Più che di decisione è giusto parlare di imposizione poiché la protesta di chi era in disaccordo con l’attuazione di questo progetto è stata totalmente ignorata.

Infatti, portati a conoscenza dei lavori di ristrutturazione che dovevano svolgersi all’ interno della parrocchia, i cittadini hanno iniziato una vera e propria mobilitazione chiedendo un incontro con il sacerdote per esprimere e manifestare il loro dissenso contro una scelta reputata inutile e dispendiosa. Perché non investire gli stessi denari per creare un oratorio che avvicini la collettività alla Chiesa? Perché non creare un centro ricreativo dove giovani e meno giovani possano ritrovarsi in alternativa alla solita piazzetta?

In un tempo in cui si assiste a una perdita totale di valori, a uno “smarrimento delle coscienze”, la figura di un sacerdote dovrebbe rappresentare una guida, un punto di riferimento per quei ragazzi che crescendo iniziano ad affrontare le prime difficoltà che la vita stessa presenta.

La Chiesa dovrebbe essere, dopo la famiglia e la scuola, un luogo di formazione, dove viene predicata la parola di Dio, dove chi vuole e crede riesce a trovare un conforto e una risposta che solo la fede è in grado di dare.

Questa lettera non vuole assumere un veste morale, (o moralizzatrice), perché la libertà degli individui deve essere rispettata sempre e comunque; Vuole però essere un invito a risvegliarsi dal torpore in cui si è caduti; è necessaria una maggiore partecipazione se vogliamo migliorare la qualità della nostra vita di cui noi siamo artefici; non si può accettare passivamente tutto ciò che ci viene proposto; soprattutto quando ci si accorge che all’interno della società c’è qualcosa che può essere cambiato e solo per pigrizia o rassegnazione si decide di non far nulla comunque!! Bisogna fare sentire la propria voce; anche questo è democrazia!!!. 

LETTERA FIRMATA
IL COMMENTO
Confessiamo di non essere affatto esperti di cura delle anime e neppure di architettura sacra. Ci asteniamo pertanto da qualunque commento in merito ad una vicenda che ha diviso e interessato la pubblica opinione, specialmente la componente non particolarmente assidua nell’assolvimento dei doveri del buon cristiano. Ci ha tuttavia colpito la seconda parte della lettera che ancora una volta sottolinea il bisogno di partecipazione, un tema assai ricorrente nei messaggi che riceviamo dai cittadini. Al di la del caso specifico, condividiamo in pieno la riflessione della giovane lettrice in merito alla necessità di risvegliare la coscienza civile di questo paese sacrificata sull’altare, (è il caso di dirlo), di un buonismo di facciata e di uno strano concetto di pace sociale, che in realtà nascondono il terrore di mettere in piazza le proprie convinzioni e la speranza che sia sempre qualcun altro sporcarsi le mani. Da questo punto di vista i giovani possono davvero darci delle lezioni di coraggio. Per loro non vale il motto italico “tengo famiglia”.

   
News
GENNAIO 2014
IL TAR DA RAGIONE AL COMUNE CONTRO I BORGHI
IL TAR DA RAGIONE AL COMUNE DI VILLASIMIUS E RESPINGE LA RICHIESTA DI ALCUNI IMPRENDITORI DI USUFRUIRE DELLA NORMA REGIONALE CHE PERMETTE DI REALIZZARE ABITAZIONI DOVE ERANO PREVISTI DEI SERVIZI DI QUARTIERE.
GENNAIO 2014
SCHEDA DI RILEVAMENTO OPINIONI ONLINE
E' IN CORSO DI DIFFUSIONE UNA SCHEDA DI RILEVAMENTO OPINIONI DA SCARICARE ONLINE.
20 dICEMBRE 2013
CONSIGLIO COMUNALE DEL 19/12/2013 PUNTO 1
ADOZIONE DEFINITIVA DELLO STUDIO DI COMPATIBILITA' GEOLOGICA - GEOTECNICA"
09 Dicembre 2013
INTERROGAZIONI AL SINDACO PER PIAZZA E SCUOLA
La rappresentanza in Consiglio Comunale della lista CITTADINI PER VILLASIMIUS ha presentato tre interrogazioni al Sindaco.
24 settembre 2013
CONSIGLIO COMUNALE DEL 23/09/2013
E' IN CORSO DI ADOZIONE LO "studio di compatibilità geologica geotecnica": STRUMENTO FONDAMENTALE PER INDIVIDUARE LE ZONE A RISCHIO FRANA E QUINDI SELEZIONARE LE AREE EDIFICABILI.
15 Agosto 2013
I BUONI E I CATTIVI. COMUNICATO DELLA ASSOCIAZIONE
L'accanimento eccessivo della stampa locale su un episodio di cronaca crea a Villasimius più danni dell'episodio in se.
23 Maggio 2013
APPROVATO IL PIANO DI UTILIZZO DEI LITORALI
Approvato il PUL dal Consiglio Comunale. Chiunque puo' presentare le osservazioni non prima di 30 giorni e non dopo i 60. Per scaricare il Piano cliccare sul settore "notizie utili" della HOME PAGE
27 Febbraio 2013
ELEZIONI 2013 A VILLASIMIUS
RISULTATI DELLE ELEZIONI POLITICHE A VILLASIMIUS
27 febbraio 2012
INAUGURAZIONE DELLA SCUOLA: QUALCHE POLEMICA
Scambio di opinioni tra Sindaco ed Insegnanti
21/ Gennaio 2013
SALVIAMO LA DEA MADRE DI VILLASIMIUS
Distrutto quello che probabilmente era un importante monumento preistorico.
13 Gennaio 2013
INAUGURAZIONE NUOVO EDIFICIO SCOLASTICO
LUNEDI 21 GENNAIO 2013 ALLE ORE 10.00 SI INAUGURERA' IL NUOVO EDIFICIO SCOLASTICO DI VILLASIMIUS
9 Settembre 2012
IL COMUNE BLOCCA L'ASSALTO ALLE PERIFERIE URBANE
IL CONSIGLIO COMUNALE HA DETTO NO ALLA RICHIESTA DI ALCUNI IMPRENDITORI DI USUFRUIRE DELLA NORMA REGIONALE CHE PERMETTE DI REALIZZARE ABITAZIONI DOVE ERANO PREVISTI DEI SERVIZI DI QUARTIERE. RESTA IL PROBLEMA DI ALCUNE AUTORIZZAZIONI GIA' RILASCIATE DAGLI UFFICI
27 Agosto 2012
RISPOSTA ALLA INTERROGAZIONE SULLA SCUOLA
Il Sindaco ha risposto alla interrogazione delle Opposizioni in merito all'edificio scolastico.
4 Agosto 2012
IN DISTRIBUZIONE IL N. 13 DI TRASPARENZE
Il n. 13 di TRASPARENZE, periodico indipendente edito dalla Associazione CITTADINI PER VILLASIMIUS è da oggi in distribuzione.
25 LUGLIO 2012
INTERROGAZIONE DELLE OPPOSIZIONI SULLA SCUOLA
Lo scorso 25 luglio nel corso di una seduta del Consiglio Comunale le opposizioni hanno presentato al Sindaco una interrogazione in merito all'utilizzo dei soldi risparmiati con il il ribasso d'asta sui lavori del nuovo edificio scolastico.
SETTEMBRE 2011
RACCOLTA FIRME REFERENDUM CONTRO LEGGE ELETTORALE
DICIAMO NO ALLA LEGGE PORCATA - FIRMIAMO PER RIPRENDERCI IL VOTO. Anche a VILLASIMIUS è in corso la raccolta firme per l'istituzione di un nuovo REFERENDUM: obiettivo di questa consultazione popolare è quello di abrogare la attuale legge elettorale. SCADENZA 15 SETTEMBRE 2011.
1 AGOSTO 2011
TROPPE MULTE? INTERROGAZIONE DELLE OPPOSIZIONI
IL 1 AGOSTO LE OPPOSIZIONI CONSILIARI - GARAU, DESSI, CARDIA E CARBONI - HANNO PRESENTATO AL SINDACO DI VILLASIMIUS UNA INTERROGAZIONE FACENDO PRESENTI LE LAMENTELE DI TURISTI E RESIDENTI PER LA SCARSA "ELASTICITA" DI VIGILI URBANI E AUSILIARI DELLA SOSTA.
luglio 2011
IMPOSTA DI SOGGIORNO: PARLA IL SINDACO
IL 13 GIUGNO SCORSO IL CONSIGLIO COMUNALE HA APPROVATO LA IMPOSTA DI SOGGIORNO. PUBBLICHIAMO L'AUDIO DELL'INTERVENTO DEL SINDACO IN CONSIGLIO COMUNALE.
luglio 2011
IMPOSTA DI SOGGIORNO: OPPOSIZIONI CONTRARIE
IL 13 GIUGNO SCORSO IL CONSIGLIO COMUNALE HA APPROVATO LA IMPOSTA DI SOGGIORNO. LE OPPOSIZIONI, CONTRARIE ALLA APPLICAZIONE DELLA IMPOSTA PER L'ANNO 2011 HANNO RILASCIATO IL SEGUENTE COMUNICATO STAMPA.
OTTOBRE 2010
LA CARTA DEL RISCHIO IDROGEOLOGICO
A BREVE LA APPROVAZIONE DELLA CARTA DI RISCHIO IDROGEOLOGICO
30 Luglio 2010
IN CIRCOLAZIONE IL NUOVO NUMERO DI TRASPARENZE
SCUSATE IL RITARDO: E' IN DISTRIBUZIONE IL NUMERO 12 DI TRASPARENZE
12 Luglio 2010
LE OPPOSIZIONI CHIEDONO CONVOCAZIONE CONSIGLIO
Richiesta dalle opposizioni al SINDACO la convocazione entro 15 giorni del Consiglio Comunale ai sensi dell'art. 21 Comma 5.
12 Luglio 2010
APPROVATO IL BILANCIO CONSUNTIVO 2009
Con il voto contrario delle opposizioni è stato approvato in Consiglio Comunale il bilancio consuntivo 2009. Pubblichiamo il testo della dichiarazione di voto del nostro rappresentante in consiglio comunale.
14 Marzo 2010
DOVE OSANO I CUCULI: LA VICENDA DELLE POSTE
CHI HA INTERESSE DI MORTIFICARE LA INIZIATIVA POPOLARE PER LA RACCOLTA DELLE FIRME? COMUNICATO DELLA ASSOCIAZIONE
27 Febbraio 2010
LE POSTE A VILLASIMIUS: RACCOLTA FIRME
INIZIA OGGI 27 FEBBARIO LA RACCOLTA DI FIRME PER PROTESTARE CONTRO LA SITUAZIONE DEL NOSTRO UFFICIO POSTALE.
18 dicembre 2009
PIANO CASA: APPROVATE LE TABELLE BUCALOSSSI
IL CONSIGLIO COMUNALE NELLA SEDUTA DEL 15.12.2009 HA APPROVATO LE NUOVE TABELLE BUCALOSSI DA APPLICARE AL "PIANO CASA". PER LA VOLUMETRIA IN AMPLIAMENTO NELLE ZONE TURISTICHE VERRA’ PAGATO AL COMUNE UN PREZZO VICINO A QUELLO DI MERCATO
03 DICEMBRE 2009
MANOMISSIONE DEL NOSTRO SITO WEB
QUALCHE BURLONE SI E' DIVERTITO A MANOMETTERE IL SITO WEB DELLA ASSOCIAZIONE CANCELLANDONE ALCUNE PARTI DA NOI INSERITE DI RECENTE.
18 NOVEMBRE 2009
BUCALOSSI E PIANO CASA IN CONSIGLIO COMUNALE
Disponibile online la REGISTRAZIONE AUDIO dell'intervento del rappresentante dei CITTADINI PER VILLASIMIUS in Consiglio Comunale.
25 novembre 2009
PIANO CASA A VILLASIMIUS: BIDONE OD OPPORTUNITA'?
LA REVISIONE DELLE TABELLE BUCALOSSI PER IL PIANO CASA RESTITUISCE POTERE CONTRATTUALE AL COMUNE.
12 Novembre 2009
A VILLASIMIUS IL ROSA NON E' DI MODA
IGNORATA LA NORMA SULLE PARI OPPORTUNITA' NELLA FORMAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE
31 ottobre 2009
Pietro Fanni Nonnino di Villasimius
Grande festa in paese per il primo secolo di vita di zio PIETRO FANNI
30 settembre 2009
Consiglio comunale del 30 settembre 2009
Dichiarazione del gruppo consiliare Cittadini per Villasimius
08 giugno 2009
RISULTATI ELEZIONI AMMINISTRATIVE 2009
ONLINE VOTI DI LISTA E PREFERENZE DELLE ELEZIONI AMMINISTRATIVE DEL 6 - 7 GIUGNO 2009
05 giugno 2009
SPECIALE ELEZIONI 2
IL COMIZIO DEL NOSTRO CANDIDATO SINDACO
01 giugno 2009
SPECIALE ELEZIONI 1
E' disponibile online la documentazione della nostra propaganda elettorale LISTA n. 3 CITTADINI PER VILLASIMIUS
20 luglio 2008
NOVITA' LUGLIO 2008
FINALMENTE A DISPOSIZIONE ONLINE TUTTI I NUMERI DEL GIORNALE
14 Settembre
Scuole ELEMENTARI E MEDIE: Elenco libri di testo
Scarica ONLINE l'elenco dei libri di testo delle scuole Elementari e medie di VILLASIMIUS.
09 Settembre
Comunicazione del nuovo dirigente scolastico.
La professoressa BIANCA MARIA MORGI si presenta cosi a docenti, genitori e alunni.
13 Agosto
Ferragosto a Villasimius
Anche quest'anno a Villasimius si prevede un Ferragosto di TUTTI ESAURITI!
11/08/2007
Il Blog è operativo
Finalmente è operativo il sito web di Trasparenze Villasimius

L'angolo del buonumore
Finanza Creativa
Il Comune di Villasimius regala 8 Punti sulla patente ai contribuenti in regola con Tarsu ed ICI.

 


Pubblicazione indipendente di informazione e controinformazione a cura della Associazione “CITTADINI PER VILLASIMIUS”
Autorizzazione del Tribunale di CAGLIARI n. 16/05 del 26 Maggio 2005
Indirizzo: Associazione “Cittadini per Villasimius” fermo posta - 09049 Villasimius (CA )

Sito ottimizzato per IE 6/Firefox 2.0
Best View 1024x768 px
2007 © Trasparenze-Villasimius.org
Web Designer: Diart Digital Art